By

Grande accoglienza per la nuova INVICTUS MELORIA 2000 durante la presentazione

C Silver, Eventi, Notizie

Si è tenuta la presentazione della INVICTUS MELORIA 2000 che il prossimo anno parteciperà al campionato di serie C Silver ed i ragazzi guidati da Walter Angiolini sono stati accolti da un grande entusiasmo.

Come ha spiegato Alessandro Cirinei, INVICTUS BASKET LIVORNO si propone di diventare una scuola di Basket di assoluta eccellenza ma aveva bisogno di dare ai ragazzi più giovani il riferimento di una prima squadra. E’ stata questa la principale iniziativa che ha portato al sodalizio con il MELORIA 2000, che può vantare ben 24 anni di storia.

La società gestita con passione e competenza da Maurizio Vortici può invece contare sull’utilizzo di due palestre come “Gaetano D’Alesio” Gemini, che sarà anche il campo di gara per la C Silver, “Stelio Posar” Via Pera, oltre naturalmente alla palestra della Bastia.

E’ stato proprio Maurizio a presentare lo staff tecnico composto da Walter Angiolini, il suo vice Dario Bertocci ed il preparatore atletico Marco Paoli.

Angiolini ha giustamente sottolineato l’importanza del gruppo, che si è mostrato decisamente molto affiatato. Affiatamento che l’anno scorso ha portato ad un record di 23 vittorie su 24 partite in campionato e 6 vittorie su 8 partite durante i playoff.

Vortici ha poi presentato due idoli del tifo ex Labronica: Leonardo Niccolai e Alessio Melosi. Indubbiamente l’intensità e l’atletismo di Alessio e la capacità di Leonardo di spaccare le difese saranno due armi in più per Angiolini.

Poi, in ordine di età, è passato al nucleo storico. Marco Bargelli, playmaker di esperienza, non ha esitato a sventolare la bandiera dei Pirati, per la gioia dei tifosi. Poi è stato il turno di Tomaso Vortici, il figlio di Maurizio, pivot di 2 metri che avrà il compito di spazzolare i tabelloni. Poi a ruota sono sfilati seguire Luca Marini, Marcello Pasquinelli, Alberto Bonciani, Daniele Innocenti seguiti dagli importantissimi giovani Alessio Giovannetti, Emanuele Raffaelli, Massimiliano Mottola, Filippo Ciardi e Federico Perondi. Purtroppo non sono potuti essere presenti il capitano Manuel Storti, che tra l’altro si è infortunato al torneo 3 contro 3, e Stefano Barsotti. Poco male, ci saranno tante occasioni per incontrarci i tifosi, presto infatti verrà fatta una presentazione di tutto il team INVICTUS.

Ringraziamo il Burger King per l’ospitalità è le bevute offerte. L’appuntamento è il 2 Settembre alle ore 19 al Palamacchia per la sfida con il Don Bosco in coppa Toscana. Un buon banco di prova dato che la squadra di Roberto Russo milita nella categoria superiore.

 

 

Comments are closed.