By

Il ritorno di Manuel Storti porta bene a Invictus Meloria!

C Silver

Ancora più importante dell’ottima vittoria contro l’ostica formazione di Prato è il ritorno del capitano Manuel Storti. Manuel, che è anche uno stimato e promettente istruttore Invictus,  si era infortunato quest’estate durante il torneo tre contro tre.

Un infortunio doloroso al braccio da cui è riuscito a recuperare grazie al duro lavoro. Finalmente noi tutti e i suoi compagni di squadra, incluso coach Angiolini, sono riusciti a riabbracciarlo. Era ovviamente teso Manuel, dopo un lungo stop, ma sappiamo bene i benefici che la sua presenza in campo potrà portare alla squadra.

La partita contro Prato non è stata semplice. Ottimo avvio, grazie anche ad un Barsotti scatenato e combattivo sotto canestro. Ma Prato è una formazione ricca di talento e giocatori che hanno militato in categorie superiori. Un arbitraggio da rivedere e qualche distrazione di troppo ha portato la partita verso un finale convulso. Un grande recupero di Melosi ci porta a +4 a soli 14 secondi dalla fine ma c’è un brutto anti-sportivo fischiato a Bonciani che rimette tutto in gioco. Due liberi realizzati ed un altro canestro portano la partita sul pari a meno di 3 secondi dal termine.

Ma il Prato non ha fatto i conti con Marco Bargelli che allo scadere trova un buon tiro da 5 metri sulla linea di fondo e la mette!!

Grande festa! L’Invictus raggiunge quota 14 punti e con il ritorno di Manuel siamo tutti più fiduciosi. Domani ci aspetta una trasferta difficile contro Arezzo, altra squadra ben attrezzata che staziona al terzo posto, ma ora sappiamo di potercela giocare con chiunque!

Comments are closed.