By

Un’altra sconfitta di misura per Invictus Meloria, ma il potenziale c’è

C Silver

Niente da fare, la prima vittoria per Invictus Meloria è rimandata. Contro Donoratico finisce 67-71.

Le ragioni della sconfitta sono apparse evidenti. Un eccessivo nervosismo nei momenti chiave e un arbitraggio sicuramente da rivedere.

Hanno pesato molto i cinque falli fischiati a Leonardo Niccolai che hanno portato alla sua prematura uscita dal campo.

Le percentuali al tiro non sono state un granchè ma la grinta si è vista, specialmente in difesa. Melosi, autore di venti punti, ha ben figurato ma in qualche occasione è stato un po’ frenetico. Bargelli era al rientro e ha pochi allenamenti alle spalle. Bene Pasquinelli, buona prestazione di Barsotti ai rimbalzi e sempre presente anche Luca Marini.

Una sconfitta che è apparsa evitabile e un atteggiamento su cui Angiolini lavorerà. Al prossimo turno affronteremo il Val di Cornia Venturina, sempre alla Gemini.

Il tabellino della partita

Comments are closed.